Il mestiere del gallerista

il-mestiere-del-gallerista

Chi è il gallerista?

Di fatto é un commerciante d’arte; egli promuove e vende il lavoro degli artisti che sceglie di esporre. E prende generalmente il 40% – 50% sul prezzo delle opere esposte. Questa percentuale serve infatti a coprire le spese del lavoro effettuato: scelta delle opere, eventuale trasporto, spese di comunicazione (stampa, inviti, catalogo, organizzazione dell’inaugurazione, partecipazione a Fiere d’arte, cena tra artisti, ecc…). Il gallerista, inoltre, si prende cura delle opere esposte, e allo stesso modo le rispedisce con cura.

Egli funziona generalmente come un’impresa. Ed ha perciò qualità manageriali.

leggi tutto

Tipologie di gallerie d’arte e spazi espositivi

tipologie-di-gallerie-darte

Oggi internet è una immensa galleria d’arte. Ogni artista può esporvi le sue opere ma anche ogni galleria può esporvi i “suoi” artisti. Il bello di internet è che si tratta di una vetrina accessibile a qualunque Paese del mondo. Ci sono anche le gallerie on-line che prendono una percentuale sulla vendita e l’acquisto si fa on-line: per esempio SaatchiArt.com, Artmajeur, artsper, artnet e Singulart.

leggi tutto

Scrivere un certificato d’autenticità di un’opera d’arte

scrivere-un-certificato-dautenticità-di-unopera-darte

Scrivere un certificato di autenticità di un’opera d’arte è semplice ma importante. E deve sempre accompagnare l’opera d’arte.

Il certificato di autenticità, infatti, serve a dimostrare che l’opera d’arte è originale e unica e ne contribuisce al valore economico.

Il certificato di autenticità di un’opera d’arte può essere scritto dall’artista.

Ecco quali dati e informazioni deve contenere un certificato di autenticità:

leggi tutto